Titolo

Sottotitolo




Le Soluzioni di UnipolSai Assicurazioni PER IL TUO RISPARMIO ti danno la spinta giusta per raggiungere e realizzare i tuoi sogni, offrendoti semplicemente ciò che occorre: un appoggio solido, un’idea efficace e la sicurezza di trasformarla in realtà.

Così dai forza ai tuoi progetti, grazie ai piani di risparmio per la sicurezza economica della tua famiglia, per mettere da parte un capitale per il futuro e decidere se vuoi ricevere una rendita; grazie alle soluzioni dedicate ai tuoi investimenti per far fruttare il tuo capitale, con garanzie specifiche per valorizzare somme piccole o ingenti.

















Scopri le caratteristiche

“ Per voler bene al tuo futuro guarda avanti con la giusta attenzione. Con una pensione integrativa su cui contare ti garantisci un futuro più affidabile e vivi meglio anche il presente. La crei con i tuoi risparmi, comodamente, versando quanto e come vuoi. Così all’età giusta, sceglierai se ricevere subito parte del capitale maturato o avere tutto in forma di pensione integrativa. Basta un piccolo gesto per volersi bene.

VERSAMENTI
Puoi aderire scegliendo la somma iniziale e l'importo dei versamenti successivi
in base alle tue esigenze e, in seguito, puoi decidere di aumentare,
diminuire o sospendere l'importo da versare.

RISCATTO

Prima di aver maturato i requisiti per ottenere la prestazione pensionistica, puoi richiedere il riscatto secondo le seguenti modalità: riscatto parziale (50% della posizione) in caso di cessazione dell'attività lavorativa che comporti l'inoccupazione per periodi compresi tra 12 e 48 mesi ed in caso di ricorso del datore di lavoro a procedure di mobilità o cassa integrazione ordinaria o straordinaria; riscatto totale nel caso di invalidità permanente che comporti una riduzione significativa della capacità lavorativa (almeno 67% di invalidità) o in caso di cessazione dell'attività lavorativa che comporti l'inoccupazione per un tempo superiore ai 48 mesi; riscatto in caso di decesso se avviene prima di avere diritto alla prestazione pensionistica, la posizione individuale viene liquidata ai beneficiari designati o, in assenza di designazione, agli eredi.

FISCALITA' DELLE PRESTAZIONI

Rendimenti: durante il periodo di accantonamento, i rendimenti maturati sono soggetti ad una imposta sostitutiva del 20% (contro l'attuale aliquota del 26% applicata alle rendite finanziarie). Rendita e Capitale: la parte di rendita che deriva da rendimenti già tassati o da contributi non dedotti è esente da tassazione. La rimanente parte è tassata al 15% con una riduzione dello 0,30% per ogni anno di durata superiore a 15 anni (aliquota minima 9%).

ANTICIPAZIONI
Puoi chiedere un'anticipazione su quanto maturato nei seguenti casi: spese mediche straordinarie per te o per la tua famiglia (fino al 75% del maturato); acquisto o ristrutturazione della prima casa, la tua o quella dei tuoi figli, purché siano maturati almeno 8 anni di iscrizione alla Previdenza Complementare (fino al 75% del maturato); altre esigenze, purché siano trascorsi almeno 8 anni di iscrizione alla Previdenza Complementare (fino al 30% del maturato).
FISCALITA' DEI CONTRIBUTI
Le somme versate sono esenti dalle imposte sulle assicurazioni e le puoi dedurre dal tuo reddito, ai fini IRPEF, fino a un massimo stabilito dalla legge di € 5.164,57. I versamenti sono deducibili annualmente dal reddito complessivo IRPEF fino ad € 5.164,57

PRESTAZIONI A SCADENZA

Le prestazioni pensionistiche saranno erogate al raggiungimento dei requisiti per l'ottenimento della pensione pubblica, con almeno 5 anni di partecipazione alla Previdenza Complementare. Puoi scegliere tra le seguenti prestazioni: rendita vitalizia rivalutabile annualmente, pagabile al beneficiario finché è in vita; rendita vitalizia reversibile pagabile al beneficiario e, dopo suo decesso, ad altra persona designata; rendita certa per i primi 5 o 10 anni e successivamente vitalizia. E' possibile chiedere anche la liquidazione immediata di una parte del capitale maturato (massimo 50%). Il rimanente sarà liquidato sotto forma di rendita vitalizia a condizione che questa raggiunga l'importo minimo stabilito per legge in relazione all'assegno sociale. In caso contrario, la prestazione sarà liquidata interamente come capitale.

Vuoi ricevere a casa la Guida alla Previdenza Complementare?
Richiedilo gratuitamente compilando il modulo sottostante.

Grazie per averci contattato. Ti risponderemo il prima possibile.
Si è verificato un errore.
Clicca qui per riprovare.